Il territorio della regione Puglia


Informazioni sulla regione, geografia, economia.

Descrizione del territorio

La Puglia è la regione più orientale di tutta l'Italia e si trova nel Sud del nostro Stato, è bagnata dal Mar Adriatico a nord-est e dal Mar Ionio a sud. Il territorio è piuttosto basso e montuoso solo all'1,5%, mentre risulta pianeggiante al 54% e collinare al 44%.

Il punto più elevato si raggiunge con il Monte Cornacchia (1152 metri); i fiumi sono molto scarsi, poveri d'acqua e concentrati nella parte settentrionale, il più importante è l'Ofanto. In prossimità del Gargano vi sono i 2 laghi costieri italiani più vasti, il Lago di Lesina e quello di Varano, profondi pochi metri; fanno parte della Puglia le piccole isole Tremiti.

Bari è il capoluogo regionale, seguono come numero di abitanti Taranto, Foggia, Lecce, Andria, Brindisi e Barletta. La popolazione della regione si addensa in gran parte in cittadine e grossi borghi rurali.

Rispetto ad altre regioni del sud la Puglia è più sviluppata dal punto di vista economico. L'agricoltura è tuttora la risorsa primaria, nonostante le cattive condizioni ambientali e climatiche di molte zone; si coltivano ortaggi (insalata, peperoni, finocchi, carciofi), tabacco, uva da vino e da tavola, olive, mandorle; di notevole importanza la pesca marittima e quella di molluschi e crostacei, l'allevamento ha invece poco peso.

L'industria si avvale di giacimenti di bauxite e bentonite e delle più grandi saline italiane; vi sono poi alcuni grossi impianti nel settore petrolchimico ed in quello siderurgico, oltre ad altre imprese minori operanti in vari campi. Il turismo ha buone prospettive di sviluppo, sia per le località artistico-storiche, sia per i luoghi di balneazione, ma è un pò frenato dalla mancanza di adeguate strutture.

Cartina geografica della regione Puglia


Annunci NazionaliAnnunci Nazionali
BariBrindisiFoggiaLecceTarantoBarletta Andria Trani
Inserisci GRATIS il tuo annuncio




SEI QUI: Annunci Puglia > Regione > Territorio